Intervista a Juan K

Intervista a Juan Kouyoumdjian: il lato oscuro del foil, i pedali di Coppa, Volvo vs Vendee e molto altro

Valencia, Spagna- Juan Kouyoumdjian, argentino con studi progettuali (Juan Yacht Design) a Valencia e in Inghilterra, è uno dei più geniali progettisti delle ultime generazioni. Vincitore di tre Volvo Ocean Race, è stato impegnato in America’s Cup con vari team (adesso con Groupama Team France) e ha progettato racer vincenti come Rambler 88, Tp52, Imoca 60, ClubSwan 50 e molti altri concedendosi anche creative incursioni nella vela olimpica, come la progettazione della Star oro olimpico 2008 con Iain Percy o il Devoti Fantastica che ha rivoluzionato forme e tecnica del singolo dei campioni.

JuanKa, come è conosciuto nell’ambiente, è un velista in prima persona, ottimo starista, e un acuto osservatore della vela internazionale. In tempi di rapide innovazioni e grandi cambiamenti, il suo punto di vista è certamente interessante per capire l’evoluzione che il nostro mondo sta vivendo.

Fare Vela lo ha intervistato ricavandone una visione che crediamo sia interessante per capire meglio alcune delle tendenze che stanno caratterizzando la vela attuale.